-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara: 80mila euro raccolti per la Riserva dannunziana bruciata

Ultimo Aggiornamento: martedì, 30 Novembre 2021 @ 11:26

Pescara. “Con gli 80mila euro raccolti grazie alle donazioni liberali del Festival dannunziano, alla generosità di varie imprese e alla lungimiranza della Regione Abruzzo, e oggi consegnati al sindaco Masci, cominciamo a risanare la nostra pineta, a guarire la nostra ferita, e ora il nostro obiettivo è la riapertura di parti dei tre lotti devastati dal fuoco entro fine anno”.

Lo ha detto il Presidente del Consiglio della Regione Abruzzo Lorenzo Sospiri nel corso della conferenza stampa convocata ieri per la consegna ufficiale della somma raccolta.

Durante il Festival dannunziano, dedicato alla rinascita della Riserva naturale, i cittadini hanno liberamente donato per partecipare agli spettacoli, raccogliendo 20mila 878 euro, che. Unita ai contributi ulteriori erogati dagli sponsor, 7mila euro e altri 15mila euro della Terna Spa, e al virtuosismo del Consiglio regionale che ha deciso di investire una quota parte dell’avanzo di amministrazione di ben 37mila 121,95 euro, ha permesso di raggiungere la cifra di 80mila euro che “porterà, entro fine anno, alla riapertura progressiva dei comparti 3, 4 e 5 della Pineta, ossia quelli devastati dalle fiamme”, ha detto sospiri consegnando l’assegno nelle mani del sindaco Masci.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate