-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, premiati gli atleti degli Euro TriGames

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 5 Novembre 2021 @ 18:16

Pescara. Si è svolta questa mattina nella sala Giunta del Comune di Pescara la cerimonia di consegna dei riconoscimenti agli atleti che hanno partecipato con successo agli Open Euro TriGames 2021 che si sono tenuti a Ferrara dal 4 al 10 ottobre.

Gli EuroTriGames rappresentano la versione continentale dei Trisome Games, per quanto il carattere Open dei Giochi ha fatto arrivare in Italia anche Nazionali non europee. Le discipline inserite nel programma della manifestazione sono state otto: atletica leggera, calcio a 5, judo, nuoto, nuoto sincronizzato, pallacanestro, tennis, tennistavolo. Hanno partecipato a Ferrara 350 tra atleti e tecnici presenti provenienti da 17 Nazioni.

I ragazzi dell’associazione sportiva Uguali nello sport Giuliano Visini sono stati ricevuti dal Sindaco Carlo Masci, dagli assessori Nicoletta Di Nisio – Politiche per la disabilità – Ascolto del disagio sociale – Associazionismo sociale e Patrizia Martelli, assessore allo Sport e dal vicesindaco Giovanni Santilli.

I ragazzi dell’asd Uguali nello sport Giuliano Visini hanno partecipato per il Calcio A5 e l’Atletica leggera.

Gli atleti impegnati nell’Atletica leggera sonostati Nando Dagostino per la specialità Marcia 800mt.e 1.500mt; Federico Giannini per la Velocità 100mt. ed il Triathlon (100mt, salto in lungo, lancio del peso kg.4) e per il Calcio A5 Matteo Simoni.

Per l’Atletica leggera Nando D’Agostino ha collezionato due medaglie d’oro classificandosi, infatti, 1°nella gara di Marcia 800mt e sempre 1° nella gara di Marcia 1500mt. Nando ha anche fatto registrare il record della manifestazione con il tempo 4’58”.

Federico Giannini nei 100mt. si è classificato 3° ottenendo la medaglia di bronzo mentre nel triathlon si è classifcato 1° medaglia d’oro.

Nel Calcio A5 l’Italia con Matteo Simoni si è classificata 3° ottenendo la medaglia di Bronzo.

“Possiamo veramente affermare che questi ragazzi – ha dichiarato l’assessore Nicoletta Di Nisio – si sono comportati egregiamente. Basti pensare che vincere tutte quelle medaglie, a fronte di 17 nazioni partecipanti, ha veramente dato il senso della grandezza di questa affermazione. Ci hanno regalato una vittoria veramente importante perché ha portato Pescara a livelli europei. Possiamo, grazie a loro, il loro impegno e la loro volontà affermare che la cosiddetta “diversità” non esiste assolutamente. Sono ragazzi speciali sotto ogni aspetto e con le loro vittorie lo hanno dimostrato e sono anche di esempio a tutti per far comprendere come, con la volontà, si può abbattere qualsiasi ostacolo. Un grazie che voglio condividere con le loro famiglie e soprattutto con chi ha creduto in loro allenandoli e coinvolgendoli”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate