- EVO -

Pescara, certificati medici falsi per saltare i controlli della Finanza: arrestato

- SIDEBAR 1 -
- EVO -
Ultimo Aggiornamento: martedì, 21 Settembre 2021 @ 15:37

Pescara. Nello scorso fine settimana, i Finanzieri di Pescara hanno tratto in arresto un 29enne di origine foggiana.

Il giovane era già stato arrestato dalle Fiamme Gialle pescaresi nel 2019 in quanto trovato in possesso di un’arma arma clandestina e, a gennaio di quest’anno,  in relazione ad un traffico di sostanze stupefacenti – nell’ambito dell’operazione denominata Il Magnifico, in cui erano coinvolti esponenti di spicco della malavita milanese.

A seguito dell’ultima ordinanza di custodia cautelare, lo stesso era stato posto agli arresti domiciliari e successivamente la misura era stata tramutata in obbligo di presentazione alla Guardia di Finanza di Pescara, a cui ha contravvenuto in più occasioni, arrivando, persino, a produrre, per giustificare le proprie mancanze, certificati sanitari, risultati poi fasulli.

- EVO -

Tale circostanza ha portato all’aggravamento della misura e, quindi, ad un’ordinanza di
cattura dell’indagato per essere tradotto in carcere. A tale nuovo provvedimento, i Finanzieri hanno dato esecuzione associando l’arrestato presso la Casa
Circondariale di Vasto.

ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Notizie Correlate