Pescara, bici nella aiuole: vigili in borghese in azione per rimozione e multa

Ultimo Aggiornamento: martedì, 15 Giugno 2021 @ 9:37

Pescara. “Lotta senza quartiere alle biciclette attaccate ai pali della luce sulle aiuole della Riviera”.

E’ quella che annuncia il sindaco di Pescara, Carlo Masci, che avverte i ciclisti “incivili”: “Verranno prelevate e portate al Comando della Polizia Municipale, dove saranno riconsegnate al proprietario previo pagamento della contravvenzione”.

Agenti in borghese della Polizia Municipale sono già in azione, con mola per tagliare lucchetti e catene e furgone per caricare le bici: “Le aiuole sono patrimonio della città, sono di tutti i cittadini, non vengono curate per essere distrutte da qualche incivile”, conclude Masci.