-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, scarichi liquidi senza certificato: multato un trasportatore

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 11 Febbraio 2021 @ 15:11

Pescara. La Guardia Costiera di Pescara, nell’ambito dell’istituzionale attività di controllo in materia ambientale, ha proceduto ad effettuare, in data odierna, accertamenti nei confronti del conducente di un autocarro adibito al trasporto di rifiuti liquidi.

All’atto del controllo del carico, i militari hanno accertato che l’autocarro trasportava reflui urbani destinati allo smaltimento senza essere in possesso del previsto formulario di identificazione dei rifiuti (c.d. f.i.r. – “documento di accompagnamento del trasporto dei rifiuti” effettuato da un trasportatore autorizzato, che contiene tutte le informazioni relative alla tipologia del rifiuto, al produttore, al trasportatore ed al destinatario).

Tale condotta, fattispecie illecita prevista dal decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152  – “norme in materia ambientale”, è stata punita con la sanzione amministrativa di 3200 euro.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate