Città Sant’Angelo: stop a cappotti termici e fotovoltaico nel centro storico

Città Sant’Angelo. Il Consiglio Comunale di Città Sant’Angelo ha approvato alcune modifiche al regolamento edilizio per salvaguardare la bellezza del borgo medievale.

Nella delibera si legge: “Nel centro storico, al fine di garantire la salvaguardia storica, sociale, culturale del tessuto urbanistico, edilizio ed architettonico, non sono ammessi gli interventi di isolamento termico esterno agli edifici, la installazione di impianti fotovoltaici sul tetto, a meno di tegola fotovoltaica integrata, nonché l’installazione a parete di pompe di calore su vie e spazi pubblici.”

Un argomento cruciale che blocca, in maniera decisa e definitiva, l’eventuale proliferare di interventi che andrebbero a danneggiare la perfetta armonia medievale del borgo.

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.