Pescara, via le isole ecologiche da corso Umberto

Pescara. A partire da domani spariranno le ‘isole ecologiche’ in legno in corso Umberto.

Tutti i residenti della zona, ovvero il corso, via Sulmona e il primo tratto di via Firenze dovranno conferire i propri rifiuti in piazza Sacro Cuore e via Nicola Fabrizi, dove il Comune sta potenziando il numero dei cassonetti.

Discorso diverso per i commercianti delle stesse vie per i quali, invece, scatterà la raccolta del pattume porta a porta: Ambiente Spa ha infatti consegnato a tutte le attività le buste differenziate a seconda del tipo di rifiuto da conferire e beneficeranno di due ritiri quotidiani dinanzi allo stesso negozio, il primo nella pausa pranzo, il secondo di sera dopo l’orario di chiusura.

“L’obiettivo è quello di incrementare l’efficienza del servizio venendo incontro alle esigenze dei nostri operatori economici, che però dovranno collaborare semplicemente rispettando il conferimento differenziato del proprio pattume e assicurando ordine e pulizia dinanzi alle proprie vetrine””, afferma l’assessore all’Ambiente Isabella Del Trecco ufficializzando l’iniziativa.