Pescara, in arrivo 332 telecamere di sicurezza in strada

Pescara. Sono trenta le macroaree della città di Pescara che, entro la primavera 2021, saranno controllate, ventiquattro ore su ventiquattro, da 332 telecamere di altissima tecnologia, collegate alla Centrale Operativa della Polizia municipale, che verrà allestita nei locali ex Omni, in via del Circuito, con un sistema di alert che si accenderà a fronte di una qualunque situazione di pericolo.

A snocciolare numeri, cifre, fornendo l’elenco dettagliato delle aree in cui verranno posizionati tutti gli impianti, sono stati, nel corso della seduta della commissione comunale  Sicurezza, l’assessore delegato Adelchi Sulpizio e il dirigente Paolo Santucci.

“Entro qualche settimana conosceremo il nome della ditta che si aggiudicherà l’intervento ambizioso, per poi passare alla fase operativa di cantierizzazione della città”, ha detto il Presidente della Commissione Sicurezza Armando Foschi ufficializzando l’esito della seduta.