Manoppello: attivate 25 telecamere per la sorveglianza del territorio

Manoppello. Sono entrate in funzione oggi 25 telecamere, con registrazione attiva 24 ore su 24, per il controllo del territorio di Manoppello.

Quindi i punti nevralgici prescelti: nelle vie di accesso al paese, nelle principali piazze, nei parchi e in prossimità degli edifici scolastici.

Le telecamere, a circuito chiuso, registreranno le immagini che saranno utilizzate in caso di necessità su richiesta delle forze dell’ordine e i dati raccolti verranno conservati per un periodo non superiore ai sette giorni successivi alla rilevazione.

“Auspichiamo, con questo servizio, di limitare i numerosi episodi di vandalismo ed abbandono dei rifiuti che si sono verificati e continuano a verificarsi sul territorio comunale – ha dichiarato il Sindaco Giorgio De Luca – Con il varo definitivo del sistema di videosorveglianza, il cui avvio si è protratto nel tempo per impedimenti tecnici,  l’Amministrazione Comunale auspica di raggiungere importanti obiettivi, come il rafforzamento della sicurezza pubblica dei cittadini e il controllo del patrimonio pubblico, ma anche privato, che consentirà all’Ente un notevole risparmio economico in caso di danneggiamenti, poiché sarà possibile individuare prontamente gli eventuali responsabili”.

Le registrazioni non saranno utilizzate per l’emissione di multe ad eventuali trasgressori del codice della strada.