Penne, sopreso con munizioni in casa: aggredisce i carabinieri

Penne. Un uomo di 39 anni è stato arrestato questa mattina dai carabinieri di Penne per resistenza a pubblico ufficiale.

La casa dell’uomo, G.D.M., residente nel in contrada Conaprato del comune vestino e già noto alle forze dell’ordine, all’alba è stata all’alba dai militari dell’arma, che hanno rinvenuto alcune munizioni.

L’uomo, però, ha reagito aggredendo i carabinieri, quando si sono messi a cercare armi e altre munizioni, materiale per il quale il 39enne è noto per i suoi precedentipenali.

Alla fine è stato condotto in carcere, a disposizione dell’autorità giudiziaria.