Pescara: “Una Città-Mercato in via Regina Elena”

Pescara. “Chiusura al traffico del primo tratto di via Regina Elena nel fine settimana per consentire ai ristoratori presenti di posizionare i propri tavolini in strada per la ristorazione all’aperto e riportare luce in una via elegante, centrale, che oggi rischia la desertificazione”.

È la proposta arrivata in Commissione Attività Produttive – riferita dal presidente Fabrizio Rapposelli – dagli operatori della ristorazione e dalle associazioni di categoria.

“Una proposta concreta che abbiamo condiviso e non solo: personalmente vado oltre e a questo punto propongo di lanciare il brand ‘Pescara – Città Mercato’, aprendo tutto il territorio, a partire dal centro, a tutti gli operatori commerciali, permettendo non solo a bar e ristoranti, ma anche ai punti vendita di abbigliamento di aprire le proprie porte, di esporre all’esterno la propria merce, di trasformare le nostre vie in un vero centro commerciale naturale a cielo aperto”, commenta Raposelli.

“Ora raccoglieremo tale istanze, le faremo nostre e le presenteremo con tempestività agli assessori alla Mobilità Albore Mascia e al Commercio Cremonese affinchè siano tradotte in atti formali”, annuncia, infine, lo stesso Rapposelli.