Pescara, giovane pusher in manette

Ultimo Aggiornamento: sabato, 4 Novembre 2017 @ 14:35

Pescara. Week end che si conclude nel carcere di San Donato per un giovane romeno di 25 anni, Adrian Gherasim, beccato dai carabinieri mentre spacciava in piazza Alessandrini.

L’accusa, per lui, è quella di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Pescara lo avevano notato che aggirava con fare sospetto nella piazza. Lo hanno osservato e alla fine hanno deciso di perquisirlo: i sospetti erano fondati.
Il 25enne è stato, infatti, trovato in possesso di 200 euro in banconote di piccolo taglio, 10 grammi di marijuana e 1 grammo di eroina, il tutto già prontamente confezionato in dosi pronte da spacciare.