-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Concussione: prescritta posizione dell’ex assessore Petrucci

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 3:55

tribunale_pescaraPescara. Si è chiusa oggi con la prescrizione la vicenda giudiziaria riguardante l’ex assessore ai lavori pubblici della Provincia di Pescara, Rocco Petrucci, e l’ex dirigente Giuseppe Melilla, arrestati nel 2003 per la richiesta di una presunta tangente da 35 mila euro, mai incassata, alla società ‘Irti lavori Spa’, per i lavori di completamento della strada Lungofino di Città Sant’Angelo.

Il Tribunale collegiale di Pescara ha riqualificato il reato di concussione in indebita induzione a corrispondere utilità e ha stabilito il non doversi procedere per intervenuta prescrizione.

I due imputati erano già stati sottoposti a dibattimento all’esito del quale il Tribunale collegiale di Pescara aveva ritenuto, con ordinanza, che i fatti erano diversi da quelli originariamente contestati e quindi aveva rimesso gli atti al pm Gennaro Varone.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate