-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara: picchiato e rapinato mentre chiede prestazione ad una lucciola

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 5:19

polizia_nottePescara. Si avvicina a una prostituta per chiedere una prestazione, lei urla fingendo di essere stata importunata, spunta un uomo che aggredisce il cliente, gli punta un coltello alla gola e gli dà un pugno dopo essersi fatto consegnare 20 euro.

I due fuggono poi in bicicletta. Un automobilista, sul lungomare fra Pescara e Montesilvano, vede tutto e chiama il 113. Arrestati per rapina aggravata dalla Squadra Volante i due, mentre l’aspirante cliente è stato medicato per ferite al volto e al costato.

Gli arrestati sono C.G., pescarese del ’76 e R.R., pescarese del’78, fermati dai poliziotti sul lungomare, di fronte allo stabilimento balneare Penelope, mentre acquistavano dei panini in un chioschetto con il denaro appena rubato alla vittima.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate