-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, banca rapinata in via Fabrizi: giovanissimi i banditi

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 7:13

bancamarcheviafabriziPescara. In due, giovanissimi e armati di taglierino, hanno rapinato questa mattina la filiale della Banca delle Marche di via Nicola Fabrizi, nel pieno centro cittadino.

Sono entrati con il volto coperto dal passamontagna e hanno minacciato un cassiere con la lama, per farsi consegnare il danaro. Con il bottino in mano, ancora da quantificare, hanno poi preso la via della fuga a piedi. Secondo la squadra Volante, intervenuta sul posto, per continuare a scappare avrebbero potuto raggiungere in un secondo momento un’automobile parcheggiata nei pressi.

 

Solo uno dei due rapinatori era armato di taglierino e al momento del colpo in banca c’erano unicamente i cassieri, nessun cliente. La coppia, vestita di nero, ha puntato ad una sola cassa e si è fatta consegnare il denaro per poi allontanarsi a piedi in direzione di via Campania. Lì, forse, li attendeva qualcuno in auto. Il bottino, non ancora quantificato dall’istituto di credito alla polizia, sarebbe inferiore a diecimila euro.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate