-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Imu ribassata e incentivi per chi restaura nel centro storico di Città Sant’Angelo

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 14:22

citta-sant-angeloCittà Sant’Angelo. Riduzione dell’Imu e incentivi fino a 3mila euro per il rilancio del centro storico: restauri e tinteggiature delle vecchie costruzioni pagati dal Comune per riqualificare il borgo angolano.

Via libera ad incentivi e agevolazioni per il recupero del centro storico: il consiglio comunale di Città Sant’Angelo vara l’erogazione di incentivi per tinteggiature, intonacature, ripristino delle facciate, coperture in fibrocemento e restauro conservativo degli edifici che sorgono tra le storiche strade del centro angolano. “Da tempo”, spiega l’assessore all’urbanistica Gino Di Bonaventura,”l’amministrazione vuole favorire il recupero e la riqualificazione del nostro bellissimo centro storico. In base al tipo di intervento, i cittadini potranno chiedere queste agevolazioni: riduzione delle aliquote per l’occupazione di suolo pubblico, riduzione del pagamento degli oneri concessori, riduzione del 70 per cento di tutti i diritti di segreteria, contributo a fine lavori fino a 3000 euro e riduzione dell’aliquota Imu allo 0,2 per mille per 10 anni”.

Sono esclusi dagli incentivi gli interventi che prevedono la demolizione e ricostruzione dell’edificio e il recupero dei sottotetti a fini abitativi. Il regolamento ipotizza inoltre un’indagine conoscitiva sullo stato di conservazione degli edifici del centro storico, attraverso collaborazioni con ordini professionali e operatori del settore. Tra gli altri obiettivi, inoltre, si tende a stimolare le ditte specializzate del settore a prevedere sconti sui materiali per i proprietari del centro Storico e sensibilizzare sull’obiettivo del recupero urbanistico.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate