-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, picchia un marocchino con un ramo: arrestato sul lungomare

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 15:43

polizia_di_statoPescara. Malmena un marocchino con il ramo di un albero, poi fugge in bici sul lungomare: arrestato un 48enne a pochi passi da piazza Primo Maggio.

Sono state le grida di un uomo ad attirare l’attenzione di una pattuglia della squadra volante, in servizio di controlli ieri pomeriggio intorno alle 16, per le strade del centro cittadino. Grida provenienti dal parcheggio di piazza Primo Maggio, dove gli agenti hanno trovato un marocchino che ha riferito di essere stato aggredito da un italiano,dopo una lite per futili motivi, che lo ha ripetutamente colpito con il ramo di un albero, prima di fuggire in bicicletta verso il lungomare.

Il ciclista in fuga è stato prontamente bloccato dalla Volante e identificato: si tratta di Michele salle, pescarese classe ‘65 con precedenti per reati contro il patrimonio e contro la persona. L’aggressore è stato arrestato per lesioni aggravate e per violazione delle prescrizioni della Sorveglianza Speciale. Inoltre, è stato anche indagato in stato di libertà per il reato di resistenza a pubblico ufficiale.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate