-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Carambola tra 2 moto a Pescara Colli: investito un anziano

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 19:22

ambulanzaPescara. Sorpasso azzardato di una moto in via di Sotto, un anziano rimane investito anche da uno scooter proveniente dalla direzione opposta. L’uomo è stato trasportato in condizioni gravissime in ospedale.

Un altro incidente, con gravissime conseguenze, in via Di Sotto. Lo stradone spacca a metà il quartiere dei Colli è ormai destinato ad essere ribattezzato “strada della morte”. La vittima dell’ennesimo investimento, accaduto intorno alle 20:30, è un anziano, travolto mentre attraversava a piedi la carreggiata di fronte all’autofficina Marini. Da una primissima ricostruzione fornita da un testimone, una motocicletta proveniente da valle avrebbe azzardato un sorpasso e colpito una prima volta il pedone: l’uomo sarebbe caduto a terra e fatalmente travolto da uno scooter proveniente dalla direzione opposta.

Non si conoscono le condizioni della vittima, che sarebbe stata trasportata in ospedale in condizioni che chi ha assistito alla scena ha definito “molto gravi”. Dopo un primo allarme, però, si è potuto scongiurare il pericolo di vita. Sul posto, oltre ai sanitari, sono intervenuti gli uomini della polizia municipale e della Stradale. Ignote le generalità dell’investito, che addosso non portava documenti d’idendità. Al momento rimangono ignote anche le conseguenze riportate dai due motociclisti, mentre via di Sotto è bloccata in direzione monti-mare per permettere ai vigili di effettuare i rilievi.

LA RICOSTRUZIONE DELLA POLIZIA MUNICIPALE

La dinamica viene ricostruita dalla polizia municipale che si sta ancora occupando dei rilievi con il maggiore Fabio Ballone. L’uomo, a quanto pare, stava attraversando la strada quando è stato investito da una moto Ktm 600 che scendeva in direzione Montesilvano-Pescara. I due a bordo della moto sono caduti, il mezzo è scivolato ed è finito contro un motorino che si muoveva in direzione opposta e sul quale c’erano due giovani rom. Il motorino a sua volta è finito contro un’auto parcheggiata, una Meriva. I due investitori in moto sono fuggiti e uno dei due si e’ presentato successivamente dai vigili i quali ritengono che la moto potrebbe essere stata rubata proprio stasera in via di Sotto, anche se questo punto è tutto da chiarire.


SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate