-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Montesilvano, concorsi truccati: Cordoma e Sospiri a giudizio

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 19:23

cordomapaqualeMontesilvano. Sospiri e Cordoma a processo per i concorsi comunali: il rinvio a giudizio deciso oggi dal gup Sacco.

Il consigliere regionale e comunale di Pescara del Pdl Lorenzo Sospiri, l’ex sindaco di Montesilvano Pasquale Cordoma, il consigliere provinciale di Pescara Roberto Ruggieri, Luigi Marchegiani e Corrado Carabni, rispettivamente ex capogruppo di Forza Italia ed ex assessore comunale a Montesilvano, e altre dodici persone (per lo più partecipanti al concorso) sono state rinviate a giudizio dal gup del tribunale di Pescara Maria Carla Sacco. La vicenda è quella relativa all’inchiesta sui presunti concorsi truccati banditi dal comune di Montesilvano a novembre del 2007. Il gup ha invece assolto perchè il fatto non sussiste Stefania D’Alessandro, candidata al concorso, che ha scelto di essere giudicata con il rito abbreviato. Per lei il pm Giampiero Di Florio aveva chiesto un anno e quattro mesi.

Sospiri e Cordoma sono accusati di rivelazione di segreti d’ufficio, concorso in tentata truffa aggravata, concorso in induzione al falso. L’assessore Ruggieri è coinvolto in qualità di candidato al concorso. Il processo a carico delle persone rinviate a giudizio prenderà’ il via il prossimo 21 giugno davanti al tribunale collegiale di Pescara.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate