-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara Punto Zero prosegue con la raccolta firme per la campagna “Cambiamo l’aria”

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 25 Gennaio 2018 @ 16:24

Pescara Punto Zero proseguirà con la raccolta firme per la campagna nazionale “Cambiamo l’Aria” anche domani, domenica 21 gennaio, sotto il gazebo allestito in Corso Umberto.

L’obiettivo è quello di raccogliere 600 firme per presentare e discutere una serie di proposte concrete e immediate in Consiglio comunale a Pescara, per mitigare l’inquinamento e riportare la qualità dell’aria – e della vita – a livelli tollerabili.

“Chiediamo l’immediata istituzione di parcheggi di scambio alle porte della città, dove sia possibile lasciare l’auto e prendere bici elettriche”, ha detto Manuela Galli, responsabile ambiente Pescara Punto Zero, “l’adesione al modello ‘Metrominuto’ un sistema di tabelle visuali dove sono indicati i minuti da impiegare per raggiungere a piedi i punti di maggior interesse della città e infine l’applicazione del Piano regionale di tutela della Qualità dell’aria, approvato nel lontano 2007 e ancora in attesa di applicazione”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate