-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, Direzione Marittima: via Moretti, arriva De Carolis

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 25 Gennaio 2018 @ 16:38

Pescara. Passaggio di consegne, nella base del III Nucleo Aereo della Direzione Marittima Abruzzo-Molise e Isole Tremiti di Pescara, dove il contrammiraglio Enrico Moretti, che assumerà l’incarico di direttore marittimo nelle Marche, ha lasciato il Comando al capitano di Vascello Donato De Carolis.

Alla cerimonia ha assistito, tra gli altri, il comandante generale delle Capitanerie di Porto, ammiraglio Vincenzo Melone. “In tre anni e quattro mesi di Comando con tutti gli uomini e le donne della Direzione Marittima abbiamo lavorato per la salvaguardia e la sicurezza della navigazione e delle persone in mare e dell’ecosistema marino – ha detto Moretti – Pensavo di lasciare in migliori condizioni un porto di Pescara , così come quelli di Termoli e Ortona dove sono ancora da effettuare operazioni di dragaggio. Questo fa sì che ci sia oggi anche un po’ di amarezza. “L’auspicio – ha concluso – è poter lavorare in seguito, parlando di porti in un’ottica di sistema e non di campanile”.

“Quello di oggi – ha aggiunto Melone – è un avvicendamento nel segno della continuità. Un vero comandante è quello che riesce ad ascoltare. Quando si crea una squadra si lavora, e lavora per il meglio. È nel nostro Dna essere a disposizione delle persone e soccorrere chi ha bisogno”. “Ricorre in queste ore – ha proseguito – la tragedia di Rigopiano e questo elicottero alle mie spalle è quello che ha trasportato i bambini estratti dalle macerie. Questo III Nucleo Aereo con la sua base ha fatto da supporto ai soccorsi in quei giorni terribili. Questo – ha concluso Melone – è il sistema Paese”.

“In questa regione non mi sento ospite, ma a casa- ha detto il nuovo comandante De Carolis – visto che dieci anni fa ero comandante a Ortona. Vogliamo essere vicini alla gente come è stato in passato e mantenere viva la collaborazione fra Direzione Marittima e autorità locali, per fare tutti insieme sistema e assicurare la sicurezza della vita in mare”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate