-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, tentata truffa e rapina ad un anziano: arrestati

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 17 Gennaio 2018 @ 12:43

Due ragazzi sulla trentina, entrambi pescaresi, sono stati arrestati dalla polizia per tentata truffa, rapina aggravata e lesioni personali.

Le due ordinanze di custodia cautelare in carcere sono state emesse dal Gip del Tribunale di Pescara Gianluca Sarandrea, su richiesta del Pm Andrea Papalia.

I fatti risalgono allo scorso 13 dicembre quando l’anziano, dopo aver acquistato 250 euro di profumi, fu avvicinato da un giovane con la scusa che la 50 euro con cui aveva pagato, era falsa. L’anziano però, avveduto, lasciò perdere il giovane, salendo sul tram che lo avrebbe riportato a casa. Sullo stesso mezzo, però, riuscirono a salire anche i due ragazzi che, non appena si aprirono le porte, scaraventarono l’uomo sul marciapiede impossessandosi dei profumi e dandosi poi alla fuga. L’anziano rimase leggermente ferito e per questo medicato.

Le testimonianze della vittima della rapina hanno dato poi impulso alle indagini degli agenti della Squadra Mobile, che sono risaliti ai due giovani arrestati.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate