-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, rapinano le poste di via Carducci armati di una tavoletta

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 13:48

posteufficioPescara. Un’arma del tutto non convenzionale quella usata dai due malviventi che con una tavoletta di legno hanno minacciato i dipendenti delle Poste di via Carducci per rapinare circa 2mila euro.

Dalle prime testimonianze raccolte dalla polizia, sarebbero italiani e con spiccato accento locale i due uomini tra i 25 e i 30 che sono entrati, a volto coperto da sciarpa e scaldacollo e guanti alle mani, alle 8:40 di stamattina nell’ufficio postale di via Carducci, proprio alle spalle di piazza Salotto.

Armati di una tavoletta di legno, i due hanno minacciati i dipendenti e scavalcato i banconi delle casse, quindi trafugato circa 2mila euro in un sacchetto di plastica. Poi si sono allontanati a piedi verso il lungomare. Nel frattempo, uno dei clienti presenti ha avuto un leggero malore. Sul posto è intervenuta la squadra Volante, quindi le indagini sono state aperte dalla squadra Mobile, guidata da Pierfrancesco Muriana, con il supporto della Scientifica per effetture i rilievi.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate