Penne, danneggia un bar e aggredisce i carabinieri: arrestato un 22enne

manette-arrestato-carabinieriPenne. Un bicchiere di troppo, forse, a portare all’escalation di rabbia un 22enne del posto che ha messo sottosopra un bar della località vestina. Non si è fermato nemmeno dinanzi ai carabinieri: denunciato per oltraggio e resistenza.

Si è presentato ieri pomeriggio in un bar di Penne, ha consumato alcune bevande alcoliche e poi ha danneggiato delle suppellettili. Immediato l’allarme lanciato dalla titolare del locale ai carabinieri, intervenuti con il Nucleo Operativo e Radiomobile per placare M.G, ma il 22enne del posto non ha desistito. Inizialmente, , alla vista dei militari, ha tentato di sottrarsi al controllo e dileguarsi, poi ha preso ad ingiuriarli e ad aggredirgli con spinte e calci. Una volta bloccato il giovane e’ stato tratto in arresto in flagranza di reato per resistenza a pubblico ufficiale, quindi deferito in stato di libertà per oltraggio.