-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara Porta Nuova, al via i lavori di riqualificazione di arterie particolarmente dissestate

Ultimo Aggiornamento: domenica, 14 Gennaio 2018 @ 4:13

Partiranno la prossima settimana i lavori che interessano alcune arterie perpendicolari tra il lungomare Primo Vere e la Riserva dannunziana a Pescara. Gli obiettivi dell’intervento sono il miglioramento della circolazione stradale e dei percorsi pedonali del quartiere.

Si tratta di una riqualificazione molto attesa, perché le arterie stradali che saranno oggetto dell’intervento sono particolarmente dissestate. Interesserà quindi i residenti ma interesserà anche chi va al mare a Porta Nuova, che la prossima estate potrà percorrere e sostare su strade riqualificate e degne di questo nome. Farà felici inoltre anche frequentatori e gli utenti della scuola Benedetto Croce, poiché verrà riqualificato l’ultimo tratto di via Scarfoglio“, ha spiegato il vice sindaco di Pescara, nonchè assessore ai lavori pubblici Antonio Blasioli.

Nello specifico le arterie interessate saranno via Francesco Paolo Michetti, via Tosti, via Patini, via Braga, via Silone e via Scarfoglio. “Si tratta di un intervento di manutenzione molto atteso che prevede lavori di bonifica del fondo carrabile e pedonale per le vie perpendicolari alla costa che incrociano via Scarfoglio“, aggiunge Blasioli.

Ci tengo a precisare che per i tratti finali delle varie vie, intersecanti Viale Primo Vere, è previsto un trattamento a tappeto delle aiuole che allo stato di fatto presentano una cordolatura in cemento prefabbricato, con i lavori si provvederà alla sostituzione del cordolo con una perimetrazione del calpestio a livello di strada (senza zoccoli) realizzata con “griglie  per superfici inerbite”, con la finalità di restituire il piano di calpestio quanto più planare possibile, senza ostacoli insidiosi; stesso trattamento sarà riservato agli alberi che ora non hanno un’aiuola definita in via Braga, nel parcheggio e in via Silone, ai bordi della carreggiata“.

La ditta aggiudicataria è la Ditta Enea Appalti Srl di Ardea con il 19,89% di ribasso. Il lavoro inizierà la prossima settimana tra il 10 e il 13 novembre e prevede un tempo da capitolato di 180 giorni, “il che significa che vedremo la conclusione proprio all’inizio di maggio 2018, ma l’auspicio è che il lavoro termini prima, pronti per presentare a cittadini e turisti una riviera sud riqualificata anche nella zona di via Primo Vere prima della prossima stagione balneare“; ha concluso il vice sindaco.

Abbiamo messo la zona della Pineta al centro delle attenzioni dell’Ente. Questi lavori si sommano infatti a quelli in corso in Via De Cecco, per un investimento totale di 600mila euro che questa Amministrazione sta completando. Oltre questo, l’avvio della differenziata porta a porta e la imminente riqualificazione della riviera sud e le iniziative svolte per animare anche il comparto turistico-commerciale nella zona, danno l’idea di un forte e importante impegno in quest’area”, ha aggiunto il consigliere PD, Emilio Longhi.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate