-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Montesilvano: 6 anni di botte alla madre per farsi pagare la droga. Arrestato 26enne

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 3:37

violenze_in_famiglia_fotoMontesilvano. Sei lunghi anni di violenze e minacce sulla madre per estorcerle il denaro da spendere in droga. La tortura è finita oggi: i carabinieri hanno arrestato oggi il tossicodipendente 26enne.

Estorsione aggravata, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate e continuate. Sono i reati di cui e’ accusato un giovane di 26 anni di Montesilvano arrestato dai carabinieri in esecuzione dell’ordinanza della custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Pescara. L’uomo, tossicodipendente e di fatto senza un’abitazione, per anni – cioe’ dal 2006 ad oggi – avrebbe ripetutamente costretto la madre di 48 anni a consegnargli i soldi per acquistare droga. La donna avrebbe subito minacce di morte e sarebbe stata sottoposta in modo sistematico a violenze fisiche e verbali. In almeno sei occasioni e’ rimasta ferita, riportando traumi e fratture, facendosi medicare all’ospedale civile di Pescara. Del caso si sono occupati i carabinieri, coordinati dal capitano Enzo Marinelli che hanno indagato per accertare le responsabilita’ dell’uomo. L’arrestato e’ stato condotto in carcere.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate