-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, D’Alfonso querela Antonelli per diffamazione

Ultimo Aggiornamento: domenica, 14 Gennaio 2018 @ 7:46

Il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, ha querelato per diffamazione, con un’azione civile corredata da richiesta di risarcimento danni di 50mila euro, il capogruppo di Forza Italia al Comune di Pescara, Marcello Antonelli, per affermazioni pubbliche rese da quest’ultimo.

I siluramenti nella Giunta comunale di Pescara dello scorso agosto sarebbero collegati alla vicenda del progetto PescaraPorto“, avrebbe sostenuto Antonelli, il quale ha fatto sapere che non andrà alla richiesta di mediazione “perché sono impaziente di entrare in un’aula di Tribunale per parlare di PescaraPorto e di D’Alfonso, anzi lo invito a non ritirare la denuncia“.

A replicare per il presidente, il suo segretario particolare, nonchè ex vice sindaco di Pescara, Enzo Del Vecchio: “Il consigliere Antonelli dovrebbe sapere che quando si propalano falsità che ledono la reputazione e il prestigio di una persona, tanto più se questi riveste un ruolo pubblico di grande rilievo, si va incontro alla tutela del proprio onore da parte di chi viene offeso“.

Antonelli – prosegue Del Vecchio – avrà ora la possibilità di difendersi in tribunale e dimostrare che le sue affermazioni nei confronti del presidente D’Alfonso non erano diffamatorie“.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate