-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, in strada a litigare sotto sorveglianza speciale: arrestato

Ultimo Aggiornamento: domenica, 14 Gennaio 2018 @ 9:07

Pescara. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia hanno tratto in arresto nel week end, in flagranza di reato, per violazione degli obblighi imposti dalla Sorveglianza Speciale, Gabriele Belisario, 25enne del luogo.

Il giovane è stato sorpreso dai militari su via San Luigi Orione, nel cuore di Rancitelli, mentre discuteva animatamente con altri soggetti che, da accertamenti, sono risultati essere pregiudicati.

I Carabinieri della Stazione Pescara Principale hanno, invece, dato esecuzione ad un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare dell’obbligo di dimora con quella degli arresti domiciliari, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Bari, nei confronti di Stefano Podo, 45enne pugliese, senza fissa dimora, rintracciato in centro e poi ristretto in regime di arresti domiciliari.

I militari della stessa stazione ha anche tratto in arresto Renato Grandi, 37enne bolognese, in ottemperanza ad un provvedimento di esecuzione pene concorrenti nei confronti di condannato in stato di libertà e contestuale ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pescara, poiché riconosciuto colpevole di diversi reati contro il patrimonio commessi nel 2012 in Pescara.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate