-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Popoli, la proposta per salvare l’ospedale presentata alla Asl e D’Alfonso

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 8:36

Pescara. E’ durato due ore il confronto tra il presidente della Giunta regionale, Luciano D’Alfonso, e il movimento “Avanti Tutta”, costituito a difesa del presidio ospedaliero di Popoli.

All’incontro, che si è svolto questa mattina nella sede di Pescara della Regione Abruzzo, hanno partecipato anche il direttore generale della Asl, Armando Mancini, il direttore sanitario Valterio Fortunato, il direttore del dipartimento regionale della sanità, Angelo Muraglia, e Alfonso Mascitelli, direttore dell’Agenzia sanitaria regionale, nonché il sindaco di Popoli Concezio Galli.

Il presidente D’Alfonso ha analizzato con attenzione la proposta illustrata dal movimento e stimolato il confronto con il direttore generale della Asl, Armando Mancini, che nei prossimi giorni presenterà l’atto aziendale. “Dobbiamo individuare il punto di equilibrio tra proposta e fattibilità dei contenuti di essa, affinché la struttura ospedaliera possa rimanere vitale e funzionante sul territorio – ha detto il presidente Luciano D’Alfonso -. L’emendamento parlamentare presentato dall’onorevole Antonio Castricone è stato un atto legislativo importante rispetto al quale ora è necessario costruire un percorso condiviso”.

“Un percorso – ha aggiunto D’Alfonso – che deve assolutamente tener conto anche dell’analisi tecnica del tavolo di monitoraggio del ministero della sanità che non lascia spazi a incertezze normative o eccedenze”. L’atto aziendale della Asl di Pescara sarà presentato dal direttore generale Armando Mancini il prossimo 18 aprile, in occasione della Conferenza ristretta dei sindaci

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate