-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Ospedale Pescara, utero asportato con due robot e il comando vocale

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 9:59

Pescara. Due robot usati contemporaneamente per un intervento nel reparto di Ginecologia dell’ospedale di Pescara: l’operazione effettuata con il comando vocale.

Lo scorso 8 Marzo nell’Unità Operativa Complessa (U.O.C.) di Ostetricia e Ginecologia del Presidio Ospedaliero di Pescara, è stato eseguito il primo intervento di isterectomia, in cui uno stesso chirurgo ha utilizzato in contemporanea due robot: il Da Vinci in modalità mono accesso attraverso l’ombelico guidato manualmente, ed il Vicky “a comando vocale” per mobilizzare l’organo da asportare.

L’intervento, eseguito dal Dottor Maurizio Rosati, ha comportato l’asportazione di utero, tube ed ovaie ed è durato 45 minuti. L’uso dei due robot, a comando manuale e comando vocale, permette al chirurgo di operare da solo “Solo Surgery” e senza cicatrici “ Scarless”.

Tale tecnica ha consentito una dimissione precoce e la paziente, proveniente dall’Emilia Romagna, è tornata a casa dopo 48 ore. “La tecnologia robotica monoaccesso, coadiuvata da sempre più sofisticati sistemi di comando e di visualizzazione, rivoluzionerà il modo di fare chirurgia”. afferma il Dottor Rosati.

“Il risultato ottenuto”, prosegue il Professor Pierluigi Lelli Chiesa – Direttore del Dipartimento Materno Infantile, “pone il nostro dipartimento ed il gruppo robotico multidisciplinare della ASL di Pescara, coordinata dal Dottor Achille Lococo, all’avanguardia nel campo della chirurgia robotica e mini invasiva “.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate