-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, va in giro con la pistola e in casa ha un arsenale: arrestato

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 3:09

Pescara. Se ne andava in giro per la città, armato di pistola pronta a sparare e di un coltello a serramanico, mentre in casa aveva un vero e proprio arsenale, ma è stato scoperto dai Carabinieri ed arrestato. In manette, a Pescara, è finito un 31enne di Ortona, Fabio Martinelli, con l’accusa di detenzione e porto di arma clandestina. Il giovane è stato trovato in possesso anche di una dose di crack e di 800 euro in contanti.

I militari dell’Arma della locale Compagnia lo hanno fermato ieri pomeriggio, in via Colle di Mezzo. Addosso gli sono state trovate le due armi. La pistola è una Beretta calibro 22 con matricola abrasa. Nel caricatore c’erano cinque colpi, mentre uno era già in canna. In altre parole la pistola era pronta a sparare.

In casa del 31enne i militari hanno poi sottoposto a sequestro un vero arsenale: 6 tra fucili e pistole erano legalmente detenute per uso caccia, mentre altre 4 armi, dai primi accertamenti, non sono risultate in regola con la normativa.

All’uomo è stato inoltre contestata la ricettazione dell’arma, che verrà inviata al Ris di Roma per gli accertamenti volti al ripristino della matricola e alle analisi balistiche, al fine di accertare se sia già stata utilizzata in passato.

Il giovane è in carcere.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate