Pescara, i benefici delle terme per la salute: al via il convegno

Pescara. Un convegno sui benefici delle acque termali si terrà sabato 18 febbraio, dalle ore 9:30 alle 17:00 nell’Auditorium Petruzzi, presso il Museo delle Genti d’Abruzzo.

Al convegno sarà illustrato anche il nuovo Documento di Programmazione e Sviluppo 2016/-2018, elaborato dal Ministero della Salute, che punta a una più stretta integrazione fra strutture termali e sanitarie.

“Questo convegno, dunque, sarà l’occasione per approfondire compiutamente le suddette tematiche oltre che sottolineare le enormi potenzialità del termalismo e dell’offerta termale come importante e concreta risposta alle esigenze del territorio”, ha affermato il sottosegretario alla Presidenza regionale con delega al Termalismo, Mario Mazzocca, che sarà presente al convegno, insieme al sindaco di Caramanico Terme, Simone Angelucci.

Interverranno:

Valter Santilli dell’Università La Sapienza di Roma; Francesca Falossi, medico specialista in Medicina fisica e riabilitativa; Rosa Grazia Bellomo, docente di Medicina fisica e riabilitativa dell’Università di Chieti; Giorgio Felzani, specialista in Medicina fisica, riabilitazione e medicina dello sport;

dopo il coffee break , l’assessore alla Sanità della Regione Abruzzo, Silvio Paolucci; il sottosegretario Mazzocca e il sindaco Angelucci; Angelo Muraglia, direttore del Dipartimento per la Salute e il Wellfare della Regione Abruzzo;

dalle ore 14.30, infine, prenderà il via l’ultima sessione dedicata ai quiz con la consegna moduli e pratiche Ecm. Alle ore 17:00 circa verranno chiusi i lavori.

L’iniziativa vede la collaborazione del Ministero della Salute, Regione Abruzzo, Comune di Caramanico Terme, Federterme, Terme di Caramanico, Terme di Popoli ed Espansione srl.