-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, falso allarme bomba in stazione: denunciato uomo

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 15:31

Pescara. Individuato dalla Polfer l’autore della telefonata anonima che all’alba di oggi ha annunciato la presenza di una bomba alla stazione di Pescara, allarme che poi si è rivelato falso dopo tutte le verifiche del caso.

Si tratta di un 61enne di Silvi con problemi di natura psichica e disturbi comportamentali. L’uomo, denunciato per procurato allarme, è stato ricoverato nel centro di igiene mentale di Giulianova.

Gli agenti della Polfer di Pescara, diretti da Davide Zaccone, sono arrivati a lui a partire dalla cabina telefonica di Silvi da cui era stata effettuata la chiamata. Individuato il possibile autore della telefonata, gli agenti, insieme ai poliziotti del Commissariato di Atri, sono andati a casa del 61enne, che ha confessato. E’ stato anche accertato che l’uomo, negli ultimi anni, aveva già fatto telefonate analoghe.

Stamani, oltre alla stazione centrale di Pescara, artificieri e polizia hanno ispezionato e bonificato anche le altre stazioni della zona, tra cui quelle di Portanuova e di Montesilvano.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate