-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, il capitano Antonio Catino lascia la Direzione marittima della città

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 22:51

Pescara. Lascia Pescara il Capitano di Vascello (CP) Antonio Catino, che per quasi sei anni ha ricoperto l’incarico di Comandante in seconda della Direzione Marittima della città e ritornerà nella sua Regione natale, per ricoprire l’incarico di Capo Reparto Operativo della Direzione Marittima di Bari.

Giunto a Pescara nel settembre del 2011 ha assolto l’incarico di Capo Reparto Tecnico Amministrativo, affrontando sin da subito con risolutezza e spiccata intelligenza, le delicate e articolate problematiche connesse al porto ed al ceto peschereccio, in quel periodo particolarmente complicate, tanto che portarono dapprima alla riduzione e poi al blocco di tutte le attività portuali per circa due anni complessivamente.

Dal 2012 ha assolto il delicatissimo ruolo di Comandante in seconda con altissima competenza, sorretto da assoluta dedizione e affidabilità, confermando le indiscusse doti dirigenziali, costruite su di una elevata professionalità e non comune umanità, con ciò evidenziando un elevato senso di responsabilità ed autorevolezza, doti che gli hanno consentito di conseguire encomiabili risultati.

A lui vanno gli auguri da parte di tutto l’equipaggio della Direzione Marittima di Pescara.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate