-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Spoltore, Santa Teresa: rientrano a casa le 50 persone evacuate

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 22:54

Spoltore. Tornano a casa le famiglie che ieri, a causa dello straripamento del fiume Pescara in Via Arno e in Via Mincio a Santa Teresa, hanno dovuto lasciare le loro abitazioni.

Si tratta di circa 50 persone che hanno potuto far rientro nelle loro case a seguito del miglioramento delle condizioni meteorologiche e del graduale contenimento dello stato di allerta.

“Continueremo a monitorare la situazione con il supporto dei nostri tecnici comunali, della Polizia Municipale, della Protezione Civile e della Croce Rossa, ma ora l’allerta relativa all’innalzamento del fiume sta man mano rientrando, quindi ci è sembrato opportuno riportare le persone a casa”, ha affermato il sindaco, Luciano Di Lorito.

Restano invece chiuse fino a sabato 21 gennaio le scuole della città di ogni ordine e grado, per consentire lo svolgersi di attività di controllo delle condizioni di sicurezza.

Riguardo alla mancanza di energia elettrica in alcune zone del territorio, il sindaco informa che una squadra di tecnici dell’Enel sta provvedendo gradualmente a ripristinare il servizio.

Maltempo, gelo, la notevole quantità di neve caduta in questi giorni e le scosse di terremoto percepite anche a Spoltore hanno provocato una serie di danni ai cimiteri, all’Ufficio Comunale, nonché frane e smottamenti sulle strade. Si provvederà presto a un’adeguata manutenzione.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate