-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Anziani muoiono intossicati a Brittoli: l’ira del sindaco

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 23:05

Brittoli. Due anziani coniugi di Brittoli, un 81enne e una 76enne, sono morti per un’intossicazione da monossido di carbonio.

L’intero paese è senza elettricità da due giorni e i due, residenti in contrada Ara Franciosa, dove c’è circa un metro di neve, ricostruisce il sindaco, Domenico Velluto, avevano acceso un generatore di corrente per scaldarsi.

Probabilmente, riferisce il primo cittadino, i due, per non dormire al freddo, avevano lasciato il generatore acceso in garage, senza rendersi conto delle esalazioni. A fare l’amara scoperta, stamani, sono stati i figli dei due coniugi.

“Sono due vittime che si deve portare sopra la coscienza l’Enel”. Così il sindaco di Brittoli, Domenico Velluto.

“L’esperienza del marzo 2015, quando, sempre a causa del maltempo, il nostro paese rimase senza elettricità e solo dopo otto giorni arrivò un generatore di corrente – sottolinea Velluto – non ha insegnato assolutamente niente”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate