Civitella Casanova, cade in casa e batte la testa: morto 70enne

Civitella Casanova. Un uomo di 70 anni è morto stamani in seguito ad una caduta accidentale, nella sua abitazione di Civitella Casanova.

Il 70enne stava trasportando della legna in casa, quando è scivolato, battendo la testa a terra. Ad accorgersi dell’accaduto è stato un conoscente che lo aveva raggiunto per dei lavori nell’abitazione. L’uomo viveva da solo.

Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Penne, diretti dal capitano Alessandro Albano, e il medico legale, che si è occupato dell’ispezione cadaverica. La salma è stata restituita ai familiari.