-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, a piazza Sacro cuore la petizione sui diritti umani: c’è anche il caso Regeni

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 25 Ottobre 2017 @ 17:27

Pescara. Arriva anche in piazza Sacro cuore il banchetto di Amnesty International, che in occasione dell’anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani lancia nelle piazze la raccolta firme in favore delle persone che ancora oggi, in diverse parti del mondo, subiscono violazioni di tali diritti.

Sabato 10 e domenica 11 dicembre ci saranno i volontari di Amnesty International della sezione Abruzzo-Molise, dalle ore 16:00 alle ore 20:00 con ‘Write for Rights’, la maratona che ha come obiettivo di raccogliere il maggior numero di firme possibile da presentare ai leader mondiali.

Tra i casi di quest’anno, la richiesta di far luce sulla morte di Giulio Regeni, cittadino italiano e dottorando presso l’Università di Cambridge, nel Regno Unito. Stava conducendo una ricerca sui sindacati indipendenti in Egitto nel periodo successivo al 2011, quando finì il governo di Hosni Mubarak. Era al Cairo per svolgere la sua ricerca quando, il 25 gennaio 2016, il quinto anniversario della “Rivoluzione del 25 gennaio”, è scomparso. Il suo corpo, con evidenti segni di tortura, è stato ritrovato nove giorni dopo, il 3 febbraio, in un fosso ai bordi dell’autostrada Cairo-Alessandria.

La Maratona Write for rights quest’anno sarà inoltre dedicata a: Edward Snowden, Bayram Mammadov e Giyas Ibrahimov, Máxima Acuña,Ilham Tohti.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate