martedì, Dicembre 6, 2022
HomeNotizie PescaraCronaca PescaraCarabinieri: il comandante provinciale Piccinelli lascia Pescara

Carabinieri: il comandante provinciale Piccinelli lascia Pescara

Pescara. Il colonnello Paolo Piccinelli lascia il comando provinciale dei carabinieri di Pescara per approdare in Umbria.

Ieri, a Palazzo di Città, il saluto del sindaco Marco Alessandrini, del presidente del Consiglio Comunale Antonio Blasioli e dell’assessore Adelchi Sulpizio che hanno consegnato a Piccinelli una targa di ringraziamento per il lavoro svolto.

“Abbiamo voluto dare una targa come segno tangibile di saluto ad un valorosissimo rappresentante delle istituzioni che in soli tre anni è diventato un riferimento importante sia per il territorio che per il corpo provinciale dei Carabinieri – commenta il sindaco a nome dell’Amministrazione – Sono certo che la sua attenzione e la discrezione con cui quotidianamente svolge un lavoro intenso e di sostanza, il controllo su un territorio come il nostro che semplice non è, resteranno un percorso aperto in città e un esempio da seguire”.

“Da sindaco”, conclude Alessandrini, “auguro al comandante nuovi traguardi e il più sincero buon lavoro in quel di Perugia dov’è destinato e dove andrà, dopo aver collaborato alla chiusura di un’operazione di grande rilievo per la sicurezza pubblica. Come cittadino dico semplicemente arrivederci a Pescara a un amico della nostra città, vicino e sempre disponibile, certo di ritrovarlo spesso fra noi per occasioni non soltanto professionali”.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES