-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Spoltore, aperte le iscrizioni per le mense scolastiche

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 14:09

Spoltore. Sono aperte le iscrizioni al servizio di mensa scolastica per l’anno 2016/2017, rivolto agli alunni di tutte le scuole d’infanzia del territorio comunale di Spoltore e agli alunni delle classi a tempo pieno della primaria di Santa Teresa.

La domanda di iscrizione, il cui modulo è scaricabile dal sito dell’Ente o può essere ritirato presso l’Ufficio Scuola, va presentata entro il 16 settembre 2016 all’Ufficio Protocollo del Comune, nei giorni: lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 8,30 alle 12,30 e il martedì e il giovedì, dalle ore 8,30 alle 13,30 e dalle 15,10 alle 17,30. Il servizio partirà il primo ottobre.
Gli utenti già iscritti negli anni precedenti sono automaticamente inclusi. Entro il 16 settembre vanno, però, regolarizzate le eventuali situazioni debitorie.
“Abbiamo previsto delle riduzioni e agevolazioni per i residenti e per gli alunni che frequentano la scuola dell’infanzia di Caprara, per evitare di gravare ulteriormente sulla situazione economica delle famiglie e per rispondere alle loro esigenze”, spiegato l’Assessore alla Pubblica Istruzione Loris Masciovecchio.
Nello specifico, le quote di contribuzione a carico degli utenti per il servizio di mensa scolastica sono state stabilite in base alle fasce Isee. Prevista l’esenzione per chi ha un reddito Isee non superiore a 5 mila euro. 3 euro è il costo per gli appartenenti alla seconda fascia, il cui reddito arriva a 9 mila euro. Si paga 3,50 fino a 12 mila euro, 4,00 euro se non si supera la soglia dei 16 mila e 4,50 fino a 20 mila euro. 5,00 euro è il costo per gli appartenenti alla fascia più alta, il cui reddito Isee è maggiore di 20 mila euro. Stesso prezzo per i non  residenti.
È prevista una riduzione del 50% per il secondo e terzo figlio che fruiscono dello stesso servizio, mentre per il quarto figlio c’è l’esenzione, così come sono esenti dal pagamento gli alunni diversamente abili, il cui reddito Isee non supera la soglia dei 12 mila euro. Hanno diritto a tali agevolazioni i residenti nel Comune di Spoltore. Pagano il prezzo ridotto di 2,50 gli alunni che frequentano la scuola dell’Infanzia di Caprara, ma che non risiedono in questa frazione. Per poter avere le relative riduzioni, bisogna presentare la domanda, compilando l’apposito modulo, entro il 16 settembre. L’agevolazione tariffaria potrà essere richiesta anche durante l’anno scolastico, almeno dieci giorni prima della data a partire dalla quale si intende usufruire del servizio.

La gestione del buono pasto avviene in modalità elettronica. A tutti gli utenti, iscritti per la prima volta al servizio, saranno consegnati il badge personale ricaricabile e il codice identificativo, con cui potrà essere visualizzata online la propria situazione relativa al credito e alla fascia tariffaria di appartenenza. Ogni alunno deve necessariamente registrare la propria presenza entro le ore 9.00 di ogni giorno, avvicinando il badge all’apposito lettore posizionato all’ingresso delle scuole interessate al servizio mensa. Per ulteriori informazioni è possibile consultare l’avviso completo, pubblicato sul sito del Comune.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate