-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, maltempo e pioggia: auto nel sottopasso allagato, donna in salvo

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 0:14

Pescara. Allagato, in seguito alle intense piogge che si sono abbattute su Pescara, il sottopasso del ponte della Libertà, lato monti, a causa di un’anomalia all’impianto di sollevamento gestito dall’Aca. Nella struttura è rimasta bloccata un’automobile; la donna che era alla guida è riuscita ad uscire dal veicolo e a mettersi in salvo.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, anche con il Nucleo Saf (Speleo alpino fluviale), la Polizia municipale, il personale tecnico e l’assessore alla Protezione civile e vicesindaco Enzo Del Vecchio.

L’allagamento è dovuto ad uno straripamento dal pozzetto dell’impianto di sollevamento. Il sottopasso è stato svuotato, ma resta chiuso per precauzione, considerato che sono previste altre piogge. Chiuso provvisoriamente al traffico anche lo svincolo di uscita di Porta Nuova sulla strada stata 16 Dir/C nel comune di Pescara.

I veicoli in uscita a Porta Nuova possono proseguire in direzione Chieti fino allo svincolo Aeroporto. Sul posto è presente il personale Anas per la gestione della viabilità.

Il maltempo ha creato disagi anche in altre zone di Pescara: diversi gli interventi di prosciugamento eseguiti dai Vigili del Fuoco.

“Un autentico fiume d’acqua proveniente dall’impianto di sollevamento dell’Aca si è riversato nel sottopasso allagandolo – spiega il vice sindaco e assessore alla Manutenzione Enzo Del Vecchio – Un quantitativo d’acqua che la rete di raccolta di cui è dotata l’infrastruttura, malgrado funzionasse perfettamente, da sola non è riuscita a smaltire. In quel momento un’autovettura che transitava è stata circondata dall’acqua ed è stata liberata dopo l’immediato intervento dei Vigili del Fuoco”.

“La corsia – aggiunge – è stata subito chiusa e il traffico disciplinato dal personale del Settore Manutenzione del Comune, coadiuvato dagli agenti della Polzia Municipale e dalla Polizia Stradale, al fine di evitare ogni tipo di conseguenze e disagi per l’utenza”.

“Nel frattempo è intervenuto anche il personale Aca che ha registrato la funzionalità di due pompe su tre:  per mezz’ora uno degli impianti si è bloccato. Al momento è tornata la normalità e la terza pompa è in via di riparazione, per la serata dovrebbe tornare in funzione. In ogni caso, in via precauzionale, la canna resta chiusa, anche se la pioggia è passata e le condizioni meteo sono migliorate: lo resterà finché non ci arriverà comunicazione della riparazione anche dell’altra pompa”, conclude.

 

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate