Pescara, pitbull scappa da casa e si rifugia a scuola

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 2 Novembre 2017 @ 4:27

Pescara. Questa mattina, una pattuglia della Polizia Municipale composta dal maresciallo Renato Macera e dall’agente Alfonso Di Nicolantonio (nella foto), mentre era di controllo in via di Sotto, per il servizio scolastico all’entrata della scuola media Virgilio via Di Sotto, è stata avvicinata da alcuni genitori allarmati per la presenza di un cane all’interno della scuola che girava libero fra studenti e personale.

La pattuglia è così entrata nella scuola e con l’aiuto del personale presente si è messa alla ricerca del cane di razza pitbull. Non senza difficoltà sono riusciti a prenderlo e e una volta legato è stato trasportato fuori dall’istituto.

Effettuati tutti i controlli all’anagrafe canina è risultato che il pitbull è regolarmente iscritto e vaccinato. In via Monte Bertone è stato anche rintracciato il proprietario dal quale il cane era sfuggito e al quale, una volta espletate tutte le formalità, l’animale è stato riconsegnato.