Pescara, malore dopo il lavoro: dipendente Bingo muore in strada FOTO

Pescara. Un 49enne di Pescara è morto nel pomeriggio a causa di un malore improvviso avvertito in strada, sul marciapiede della rotatoria di via Michelangelo, nel capoluogo adriatico.

L’uomo – secondo le prime informazioni si tratta di un dipendente del vicino Bingo, con problemi di salute e cardiopatie – sarebbe uscito dalla sala da gioco e, dopo pochi metri, si sarebbe accasciato a terra.

Inutile l’intervento dei sanitari del 118, che hanno effettuato, invano, tutte le manovre rianimatorie. Sul posto ci sono anche polizia e polizia municipale. Rallentamenti alla circolazione stradale lungo viale Bovio e via Michelangelo.