Pescara, affido familiare: la convenzione tra Comune e consultori

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 3 Novembre 2017 @ 8:05

Pescara. Sarà realizzato con i finanziamenti regionali e il cofinanziamento del Comune il progetto di affido temporaneo ‘La famiglia un luogo di accoglienza’, frutto del protocollo d’intesa tra Comune, Consultorio familiare e Ucipem (Unione consultori italiani prematrimoniali e matrimoniali).

Alla firma del protocollo erano presenti l’assessore alle Politiche sociali, Giuliano Diodati; il dirigente del Settore, Marco Molisani; i responsabili di Cif e Ucipem, Gabriella Federico e don Cristiano Marcucci.

“Sono tante le famiglie disponibili ad accogliere questi ragazzi”, ha affermato Diodati. “Si tratta di minori che hanno spesso problemi complessi da gestire, il protocollo oltre a prepararle ad accoglierli, dando gli strumenti che servono in un percorso di affido, servirà anche in parte a sostenerle”.