-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, tentato furto in tabaccheria: arrestato componente della ‘banda del buco’ FOTO

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 3 Novembre 2017 @ 11:16

Pescara. Arrestato dalla Polizia, a Pescara, un romeno di 45 anni, Ioan Penta, per un tentato furto ai danni di una tabaccheria del capoluogo adriatico, con la tecnica del buco nel muro. L’episodio si è verificato nella notte in viale Marconi. L’uomo, secondo gli investigatori, non avrebbe agito da solo.

I ladri hanno approfittato dello stato in cui versa lo stabile confinante con l’attività commerciale; praticato il buco nel muro, sono entrati nella tabaccheria, ma è scattato l’allarme e il titolare ha allertato il 113.

Sul posto sono intervenuti gli uomini della squadra Volante, diretti da Dante Cosentino, che hanno trovato il 45enne, nascosto nel bagagliaio di una Renault parcheggiata vicino alla tabaccheria. L’uomo era in possesso di circa 50 ‘Gratta e vinci’ appena rubati. La refurtiva – alcune stecche di sigarette – è stata abbandonata sul pavimento del negozio. Probabilmente i ladri l’hanno abbandonata perché disturbati dall’arrivo della Polizia.

Il mancato rinvenimento di picconi, martelli o cacciaviti, probabilmente portati via da uno o più complici, fa presumere che l’uomo non abbia agito da solo. Indagini in corso.

Il 45enne per arrivare a Pescara ha violato l’obbligo di dimora nella provincia di Rimini cui era sottoposto: lo scorso 31 ottobre, infatti, fu arrestato in flagranza di reato, insieme ad un complice, per un furto in una tabaccheria di Grottammare (Ascoli Piceno), sempre con la tecnica del buco.

Ora è in carcere. Quello della notte non è il primo colpo messo a segno a Pescara con la tecnica del buco: nei mesi scorsi, ad esempio, era stata svaligiata una tabaccheria di viale Bovio.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate