-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, si spara dopo la lite con la ex: 39enne in ospedale

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 25 Ottobre 2017 @ 14:38

Pescara. Dopo una lite con la ex convivente, un 39enne di Pescara ha tentato il suicidio, sparandosi un colpo di pistola al petto: l’episodio si è verificato in serata, nel capoluogo adriatico, sotto casa della donna, in zona Fontanelle.

Subito soccorso, il 39enne è stato trasportato in ospedale, dove è stato ricoverato nel reparto di Chirurgia toracica, con una prognosi di 30 giorni. Sul posto i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato la pistola, contenente altre due cartucce; l’arma è risultata regolarmente denunciata per uso sportivo.

Il 39enne verrà denunciato per il porto abusivo della pistola; contestualmente gli è stato ritirato, in via preventiva, anche un fucile, oltre al titolo abilitativo delle armi.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate