lunedì, Ottobre 3, 2022
HomeNotizie PescaraCronaca PescaraPescara, primo raduno nazionale di tuning

Pescara, primo raduno nazionale di tuning

hummer_tuningPescara. Circa un centinaio di auto e moto, completamente customizzate, ossia personalizzate sia dal punto di vista estetico che audio, rappresentaranno l’immagine stessa dei loro proprietari domenica 30 maggio a Pescara. Il capoluogo adriatico ospiterà il primo Raduno delle auto ‘modificate’, una manifestazione organizzate dal Dolphins Club per avvicinare il pubblico al mondo dei motori e di un nuovo hobby il tuning. L’assessore al Turismo del Comune di Pescara, Berardino Fiorilli, con Alessio Graziani, del Dolphins Club ha presentato l’evento nel corso dell’odierna conferenza stampa.
“Dalla nostra adolescenza – ha spiegato l’assessore Fiorilli – ci portiamo dietro il ricordo dei primi scooter modificati, magari per rendere il motore più potente, talvolta anche senza pensare alle conseguenze. Oggi quella tendenza si è evoluta ed è cambiata nella moda delle auto customizzate, personalizzate, non tanto nella meccanica, ma piuttosto nell’estetica, non solo attraverso i colori, ma utilizzando accessori unici, particolari, sulla scia del fenomeno già ampiamente diffuso negli Stati Uniti, giocando ad esempio sugli impianti stereo per migliorare l’audio o soprattutto nell’allestimento e nell’arredamento degli interni, un fenomeno che in Italia per molti si è trasformato in un hobby”. Dalle 8 alle 21tutti i mezzi potranno essere ammirati e ‘visitati’ in pieno centro tra piazza della Rinascita, corso Umberto e piazza della Repubblica. Non solo: alle 18 avverrà anche la premiazione della vettura più originale, più accattivante, quella che meglio rispecchia la personalità del proprietario. Complessivamente si stima la presenza alla manifestazione di circa cento autovetture e una cinquantina di moto, provenienti da ogni parte d’Italia, da Brescia sino a Salerno.

Monica Coletti

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES