-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, minaccia la vicina con una pistola dopo la lite per il posto auto: denunciato

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 2:05

Pescara. Con una pistola, poi risultata un giocattolo, ha minacciato per questioni di vicinato e, probabilmente, per un posto auto conteso o un veicolo parcheggiato male, la vicina di casa, ma è stato disarmato e bloccato dalla Polizia. L’episodio, che si è verificato stamani in via Italo De Sanctis a Pescara, ha visto protagonista un uomo di 62 anni, che verrà denunciato per minacce gravi.

A lanciare l’allarme al 113 è stata la stessa donna, dopo essersi chiusa in casa mentre l’uomo la minacciava. Quando gli agenti della squadra Volante, diretti da Dante Cosentino, sono arrivati sul posto, l’uomo era in preda ad un forte stato di agitazione ed aveva la pistola nella cinta. I poliziotti lo hanno disarmato ed hanno accertato che l’arma era un giocattolo, con il regolare tappo rosso.

All’origine della lite odierna ci sarebbero dissapori che vanno avanti da tempo per questioni di vicinato. Il 62enne è stato visitato sul posto e poi trasferito in ospedale.

Sul posto, allertati dai residenti della zona, sono intervenuti anche gli uomini della Polizia municipale.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate