-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, completamento aeroporto: 18 lavoratori a rischio

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 16:31

Pescara. A rischio il lavoro di 18 addetti alla sicurezza presso l’aeroporto d’Abruzzo. A rilevarlo, con una nota stampa, è il portavoce provinciale di Fratelli d’Italia, Armando Foschi, che cita il Bando di Gara pubblicato sul sito Abruzzo Airport lo scorso 3 Giugno.

Il bando in oggetto riguarda la selezione del personale addetto ai servizi di sicurezza e controllo passeggeri, bagagli a mano, bagagli da stiva e merci, con il criterio del prezzo più basso e si colloca nell’ambito dei lavori di completamento dell’aeroporto e della riqualificazione dell’area Airside, per i quali il Cda Saga Spa ha indetto una gara d’appalto, pubblicando l’avviso lo scorso 25 maggio.

Con una lettera inviata a Nicola Mattoscio, presidente di Saga Spa, nonché al presidente della Regione e al prefetto, Foschi ha richiesto la revoca della procedura di gara, poiché il bando in questione non prevede per i concorrenti dell’appalto l’obbligo di riassunzione del personale che è già in servizio presso l’Aeroporto d’Abruzzo e comunque, nel caso in cui la ditta appaltatrice abbia del personale in mobilità, questo ha comunque la precedenza.

“Lo scrivente coordinamento provinciale di Fratelli d’Italia – Alleanza nazionale, vista la evidente illegittimità del bando di gara ed il disciplinare, nell’interesse di tutti, dei concorrenti, per la stessa SAGA, per l’interesse pubblico ed in primis per la tutela dei lavori attualmente in servizio” ha concluso Foschi.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate