sabato, Febbraio 4, 2023
HomeNotizie PescaraCronaca PescaraOperazione Ground zero, 5 richieste di rinvio a giudizio

Operazione Ground zero, 5 richieste di rinvio a giudizio

tribunale-pescaraPescara. Il pm del tribunale di Pescara, Gennaro Varone, ha firmato la richiesta di rinvio a giudizio nell’ambito dell’inchiesta ‘Ground zero’.

Tra gli imputati l’ex assessore regionale, Italo Mileti, l’ex amministratore delegato della Fira servizi, Claudio D’alesio, che devono rispondere di millantato credito. Secondo l’accusa avrebbero esercitato pressione su uffici amministrativi abruzzesi per pilotare l’aggiudicazione dell’appalto relativo alla costruzione degli uffici della Asl dell’Aquila. La richiesta di rinvio a giudizio riguarda anche l’avvocato Giuseppe Cichella, il funzionario regionale, Enzo Mancinelli, e Francesco Pirocchi, titolare della societa’ di brokeraggio assicurativo ‘Medias’, che devono rispondere di concorso in corruzione insieme a Mileti e D’Alesio. Per l’accusa Mancinelli in una gara pubblica per l’individuazione di una societa’ che avrebbe assicurato i rischi delle asl d’Abruzzo, per favorire Pirocchi, avrebbe escluso l’impresa concorrente. Sempre secondo l’accusa in cambio la figlia di Mancinelli sarebbe stata assunta presso lo studio dell’avvocato Cichella e sarebbe stata pagata attraverso una serie di fatture dalla ‘Medias’ di Pirocchi. Ora spetta al gip fissare la data dell’udienza preliminare.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES